Fiori da piantare in giardino a primavera

Per dare un tocco di colore al mio piccolo giardino aggiungo sempre qualche fiore all’inizio della primavera. Oltre ai crocus che ho piantato ad ottobre, quest’anno ho scelto le viole e le primule.

Possono essere piantate sia in vaso che a terra, l’importante è che siano esposte al sole per avere un’ottima fioritura. Si trovano in qualsiasi vivaio e il costo si aggira attorno alle 10€ per 15 piantine.
Le viole che ho acquistato sono le classiche “viole del pensiero” di vari colori, ho suddiviso le 15 piantine in due vasi tondi da 40 cm, cercando di lasciare un po di spazio fra una e l’altra. Con il passare dei giorni si formerà un bel cespuglio fitto e molto colorato.

Viole in vaso

Anche per le primule ho optato per il vaso, in giardino ho poco spazio libero e quindi non avevo molte alternative! Ho acquistato due vasi rettangolari a Leroy Merlin e ho messo 3 piante in ognuno. Anche in questo caso va lasciato un po di spazio in modo che la pianta possa crescere.
Per quanto riguarda il terriccio potete usarne uno qualsiasi fra quelli che si trovano in commercio, io mi trovo molto bene con il Compo Sana, è più caro ma la qualità è ottima. Lo uso anche per coltivare i peperoncini in vaso con grande soddisfazione, soprattutto perchè include già la perline per l’areazione ed il concime.

Aggiornerò l’articolo inserendo le prossime piante!

Primule in vaso

Autore dell'articolo: Fabrizio